Print Friendly and PDF

Consiglio dei Ministri Ue per l'Energia in programma per il 13 Giugno

12 giugno 2014 Consiglio dei Ministri Ue per l'Energia in programma per il 13 Giugno

Il 13 giugno si terrà l'ultimo Consiglio dei Ministri per l'Energia sotto la presidenza greca. La Commissione europea sarà rappresentata dal Commissario per l'Energia Oettinger.

Tra i punti all'ordine del giorno:

  • ILUC (Indirect Land Use Change);
  • proposta di direttiva sulla qualità della benzina e del diesel;
  • sicurezza energetica;
  • costi e prezzi dell'energia;
  • relazioni internazionali in campo energetico.

In particolare si auspica al raggiungimento di un accordo politico del Consiglio in tema ILUC (Indirec Land Use Change) relativo alla produzione di biocarburanti.

La Presidenza del Consiglio, si legge in una nota, auspica alla realizzazione di un accordo politico in merito alla proposta di direttiva che modifica la Direttiva 98/78/EC sulla qualità della benzina e del diesel e sulla modifica della direttiva 2009/28/EC sulla promozione dell'utilizzo di energia da fonti rinnovabili. 

I Ministri saranno invitati inoltre ad approvare le "Conclusioni del Consiglio sui prezzi dell'energia, sui costi e sulla competitività", e riguardanti la protezione dei consumatori vulnerabili.

In allegato il comunicato stampa.


Scarica l'allegato