Print Friendly and PDF

Il Parlamento europeo approva la riduzione delle emissioni di CO2 per le automobili

25 febbraio 2014

Il Parlamento europeo ha approvato le nuove regole destinate alla riduzione di emissioni CO2 per le nuove autovetture. L'obiettivo stabilito è pari a 95 g/km entro il 2020. Il testo prevede una fase di adattamento limitato a un anno (2020) e un sistema di "supercrediti" - valido tra il 2020 e il 2022 - in cui le vetture meno inquinanti "contano" di più rispetto a quelle più inquinanti.

Durante i negoziati tra Parlamento e Consiglio, i rappresentanti del PE hanno limitato la fase di adattamento a 95 g/km come obiettivo obbligatorio per le nuove vetture durante un anno solo, il 2020.
Prossime tappe: l'attuale aggiornamento dovrà essere approvato dal Consiglio europeo per entrare in vigore.

Per maggiori informazioni clicca qui