Print Friendly and PDF

La settimana al Parlamento europeo: i principali appuntamenti

17 novembre 2014 La settimana al Parlamento europeo: i principali appuntamenti

Questa settimana torneranno a riunirsi alcune Commissioni del Parlamento europeo. Tra i temi centrali che saranno discussi dai parlamentari europei figurano: la politica monetaria della Banca centarle europea (con audizione del Preseinde della BCE, Mario Draghi), attuazione del programma Horizon 2020, accordo di associazione con la Georgia. Alcuni rappresentanti del Parlamento e del Consiglio riprenderanno i colloqui sul budget dell'UE di quest'anno e per il 2015.

In particolare:

in Commissione ITRE: lunedì, 17 novembre, si discuterà sull'attuazione di Horizon 2020. La Commissione tornerà poi ad esaminare il progetto di parere sulla Costituzione e funzionamento di una riserva stabilizzatrice del mercato nel sistema unionale di scambio di quote di emissione dei gas a effetto serra e modifica della direttiva 2003/87/CE (relatore: Tajani).

La Commissione discuterà poi sullo stato di attuazione del COSME (Programma per la competitività delle imprese e delle piccole e medie imprese).

In Commissione ECON: lunedì, 17 novembre si svolgerà l'audizione di Mario Draghi come Presidente della Banca centrale europea e in qualità di Presidente del Comitato europeo per il  rischio sistemico.

La Commissione esaminerà poi il progetto di relazione annuale sulla politica di concorrenza dell'UE.

In Commissione IMCO: lunedì, 17 novembre, in materia di semplificazione del trasferimento all'interno del mercato unico dei veicoli a motore immatricolati in un altro Stato membro, la Commissione europea presenterà un documento sulle possibili conseguenze sulle entrate derivanti dalle imposte sui veicoli negli Stati membri.

In Commissione AFET: lunedì, 17 novembre, si svolgerà la votazione sull'Accordo di associazione tra l'Unione europea e la Comunità europea dell'energia atomica e i loro Stati membri, da una parte, e la Georgia, dall'altra.

In Commissione EMPL: giovedì, 20 novembre EUROFOND presenterà un documento sulle nuove forme di rapporti di lavoro.

L'agenda oompleta della settimana è disponibile in allegato.


Scarica l'allegato