Print Friendly and PDF

Consiglio Ambiente: i temi in agenda

16 dicembre 2014 Consiglio Ambiente: i temi in agenda

Si riunirà nella giornata di domani il Consiglio Ambiente, che sarà presieduto dal Ministro dell'Ambiente italiano, Gian Luca Galletti.

In particolare, il Consiglio dovrebbe raggiungere un accordo politico sulle nuove norme a livello comunitario per la verifica e la registrazione delle emissioni di CO2 prodotte dalle navi, in seguito all'accordo raggiunto con il Parlamento europeo il 18 novembre scorso, in un trilogo informale.

Il Consiglio, inoltre, dovrebbe adottare un orientamento generale sul progetto di direttiva sulla limitazione delle emissioni
di sostanze inquinanti degli impianti di incenerimento.

Tra gli altri temi in agenda figurano le nuove regole per la riduzione del consumo di sacchetti di plastica, sulle quali il Consiglio dovrebbe adottare una posizione comune a seguito dell'accordo raggiunto con il Parlamento europeo in un trilogo informale il 17 novembre scorso.

Il Consiglio sarà anche luogo di scambio di opinioni sull'agenda post-2015.

I ministri esamineranno inoltre il pacchetto di emendamenti per la ratifica dell'accordo di Doha, proposto dalla Commissione nel novembre del 2013.

In allegato è disponibile l'agenda.


Scarica l'allegato